Comune di Bormio

Oggi siamo stati a Bormio per la consegna di un mezzo all’associazione AUSER.

Consegna_Bormio

CONSEGNA MEZZO A BORMIO CON GIANFRANCO BINDA, PRESIDENTE DI AUSER ALTA VALTELLINA

Un nuovo mezzo per l’Auser Bormio, associazione di volontariato che si occupa di supportare la cittadinanza, specialmente anziani e persone con disabilità. Un mezzo consegnato grazie all’impegno di sponsor e privati.

Marco Paitoni, responsabile del progetto Noi con Voi di Global Mobility System, ha detto: “Uno strumento importantissimo, che servirà ai volontari per potenziare e migliorare i servizi a favore della cittadinanza. La cessione del mezzo è in comodato d’uso gratuito, con tutti i costi di manutenzione, assicurazione, cambio gomme, e manutenzioni ordinarie e straordinarie coperti per i prossimi anni”.

Gianfranco Binda, presidente di Auser Bormio: “Abbiamo un mezzo con cui, dal 2019, da lunedì a giovedì tutto l’anno, abbiamo percorso oltre 70.000 km. Le domande per il trasporto di carrozzine erano sempre di più. Ringraziamo gli sponsor”.

L’assessore Emilia Pedranzini ha ringraziato i volontari “che ogni giorno mettono gratuitamente il loro tempo per gli altri”. Fabio Colombera, responsabile provinciale Auser, ha aggiunto: “Un risultato raggiunto essenzialmente grazie alla comunità; i mezzi ci sono, abbiamo bisogno di un ricambio generazionale, che la gente ci dia una mano per quello che può”.

L’obiettivo di Auser Bormio è quello di generare fiducia nelle persone per promuovere relazioni autentiche, intergenerazionalità e partecipazione. Questa associazione si impegna a rendere le comunità del territorio italiano più accoglienti e inclusive, promuovendo diversi eventi sociali. Grazie alla partecipazione di Global Mobility System, Auser Bormio è riuscita a mettere a disposizione un nuovo mezzo per i suoi cittadini. Lo scopo principale è quello di aiutare i più soli a raggiungere strutture sanitarie, servizi, ma anche offrire un aiuto per le faccende quotidiane che richiedono uno spostamento. Global Mobility System è entusiasta di offrire la sua collaborazione in questo progetto, promuovendo costantemente mobilità, inclusività e sostenibilità.

Condividi
Facebook
LinkedIn
Email
WhatsApp